NEWSLETTER DI GIUGNO

Newsletter di Giugno

Gentili Amici delle chiacchiere e della buona cucina,

Ciao a tutti…

Finalmente possiamo ricominciare le lezioni dal vivo!

È stata durissima, sono stati mesi di sconforto, speranza, ancora sconforto e tante energie spese a pensare come arrivare a tutti voi, come farvi sentire che c’eravamo, come inventarci cose nuove per non soccombere in questa situazione.

Abbiamo cominciato a fare asporto e consegna a domicilio, stiamo lavorando ad alcune lezioni online sia in italiano che in inglese, ma soprattutto abbiamo riprogrammato tutto il calendario che vi accompagnerà fino al 20 di luglio.

In questo nuovo calendario, che è già visionabile sul nostro sito,  ci sono le lezioni più richieste degli ultimi mesi, adattandole alla stagionalità dei prodotti, e l’immancabile corso pasta.

Gli orari sono i soliti, ma in questo periodo possiamo permetterci di essere molto flessibili, per cui se qualcuno ha piacere di frequentare una lezione in orari o giorni diversi possiamo provare ad organizzarci.

Cominceremo il 15 Giugno col la lezione sullo “street food regionale”, il 18 sarà la volta di “risottiamo”, poi ci sarà il corso pasta che per l’occasione sarà intensificato a 2 volte la settimana, queste le prime anticipazioni.

Le lezioni saranno con massimo 4/5 persone, per rispettare il distanziamento e tutte le norme di sicurezza che il decreto impone.

Vi aspettiamo

Servizio take-away e consegne

In parallelo alle lezioni in presenza, continua per ora  il nostro servizio di cibo d’asporto e delivery. Non perdete l’occasione di provare alcune delle nostre ricette. Trovate sul nostro sito il menù dei piatti della settimana che come sempre include due tipi di pasta fresca, vari sughi per condire la pasta, primi piatti, secondi e dolci ed un menù completo per il brunch del fine settimana.

Alcuni dei piatti che potete ordinare sono oggetto delle lezioni già inserite nel calendario e qualora un’altra pietanza vi incuriosisse non esitate a contattarci per organizzare una lezione specifica ed imparare a ricrearla in autonomia.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.